Crea un database su misura

L'applicazione «Dato» ti consente di creare un database personalizzato per la tua associazione.

Ad esempio, non esiste un'applicazione «Volontari» in Yapla: con l'applicazione «Dati», puoi creare il database necessario per gestire questi dati personalizzati. Ecco come creare il tuo database personalizzato:

Dove creare un database?

Vai all'applicazione Dato nella pagina «Oggetti».

mceclip0.png

Impostare il tuo database personalizzato

Crea un oggetto

Inizia creando un oggetto. Un oggetto definisce il tipo di informazioni che desideri gestire (volontari, espositori...).

Fai clic su mceclip0.png

mceclip1.png

Chiamalo (ad esempio «Volontari»).

Quando crei il tuo oggetto, puoi scegliere il modello di oggetto:

  • Modello di contatto: L'oggetto di contatto contiene già i campi Cognome, Nome ed Email. Puoi includerli nel tuo modulo base. Utile per gestire volontari, team, ecc.
  • Modello vuoto: per impostazione predefinita non viene creato alcun campo o modulo.

mceclip2.png

Impostare i moduli

Nella pagina dell'oggetto, seleziona il menu «Modulo» nella sezione «Configurazione».

mceclip1.png

Fai clic sul sottomenu «Modulo» e seleziona il modulo base dalla lista. Una volta nel modulo, controlla se contiene già i campi necessari.

mceclip2.png

In caso contrario, fai clic sulla scheda «Campi». Qui puoi personalizzare e creare i campi corrispondenti alle informazioni che desideri raccogliere.

mceclip3.png
I campi nativi sono quelli forniti da Yapla per impostazione predefinita. Puoi personalizzare le loro etichette. Puoi anche aggiungere campi personalizzati facendo clic su «Aggiungi campo».

Puoi leggere questo articolo che descrive come creare un campo personalizzato.

Aggiungi un articolo

Ora che hai personalizzato il tuo database, crea un elemento (in questo caso un volontario) facendo clic sulla pagina «Oggetti» del tuo oggetto.

mceclip4.png

Fai clic su «Aggiungi un articolo».

Il modulo che compili per aggiungere il tuo primo volontario è quello che hai personalizzato nei passaggi precedenti (il contesto «Creazione» dell'ambiente Yapla).

Nel modulo, c'è l'opzione «Stato». Se hai il piano Galassia, puoi personalizzare l'opzione tornando al riquadro «Impostazioni» e poi alla scheda «Stato».

Ad esempio, un volontario potrebbe avere tre status: «ex volontario», «volontario attuale» e «nuovo volontario il cui curriculum deve essere esaminato».

Nota che puoi rimuovere il campo Stato dai tuoi moduli, ma che l'opzione è molto utile per navigare nel tuo database.

Dopo aver salvato il nuovo contatto, questo apparirà nel tuo database di istanze di oggetto.

mceclip5.png

 

Contesti del Modulo dell'applicazione Dati

Esistono moduli specifici che ti consentono di controllare le informazioni che puoi modificare o visualizzare. Per quanto riguarda il modulo «Creazione», puoi configurare questi moduli.

Nel riquadro «Moduli» del tuo oggetto, scegli la scheda «Contesti».

mceclip6.png

  • Il modulo «Creazione» sul tuo sito web è quello che consente agli utenti del tuo sito web di aggiungere istanze al database da soli tramite il sito web.

  • Il contesto «Creazione» in amministrazione è quello che ti consente di aggiungere le tue istanze al database.

  • Il contesto «Modifica» ti consente di controllare quali informazioni possono essere modificate dopo la creazione dell'istanza. Il modulo associato a questo contesto deve includere i campi del modulo di creazione che desideri rendere modificabili.

  • Il contesto «Visualizza» ti consente di determinare quali informazioni sono visibili quando visualizzi il modulo dei dettagli di un'istanza. Il modulo associato a questo contesto deve quindi contenere i campi del modulo di creazione che desideri rendere visibili.

Per aggiornare questi moduli, rimuovi le informazioni che non desideri rendere modificabili o visibili e aggiungi le informazioni che desideri avere nel sottomenu «Moduli».

Cet article vous a-t-il été utile ?

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.