Lista dei report disponibili per l'applicazione Newsletter

I report sulle newsletter di Yapla ti consentono di misurare l'efficacia delle tue campagne e confrontarle per vedere qual è l'approccio più efficace.

Lo strumento di reporting ti consente di rispondere a domande come «Qual è la data migliore/migliore per inviare la mia newsletter», «Qual è la newsletter più letta?» o «Perché l'invio non è andato a buon fine per alcuni contatti?».

Dove posso trovare i report?

Nella home page dell'applicazione Newsletter, fai clic sulla scheda Rapporti. Troverai le schede Newsletter, Rimbalzi, Campagne ed Esportazioni nel menu a sinistra.

mceclip0.png

Lista dei report disponibili

Sezione Newsletter

Questa sezione presenta una panoramica di tutte le newsletter inviate e le informazioni principali per ciascuna, come la data di invio o il tasso di apertura.

Con la sottosezione «Cerca» puoi filtrare la lista con i criteri di tua scelta.

Facendo clic su «Esporta report» esporterai tutte queste informazioni in un foglio di calcolo. Yapla ti invia questo report automaticamente ogni volta che viene inviata una newsletter. Nella newsletter troverai anche informazioni utili per le associazioni che lavorano in gruppo (come il nome dell'editor e del validatore, ad esempio). 

 

Sezione rimbalzi

Questa sezione ti fornisce una lista completa dei rimbalzi, ovvero degli invii falliti. Il report ti consente di scoprire chi non ha ricevuto le tue newsletter e anche perché.

Troverai queste informazioni nella colonna del tipo di rimbalzo. Ecco i motivi più comuni;

  • Hard bounce: l'indirizzo email non esiste più o non è valido.
  • Soft bounce: l'indirizzo email è corretto ma la casella di posta del contatto è piena.
  • Bounce bloccato: il software antispam del contatto ha bloccato l'email.

La colonna Bounce rule ti consente di identificare il motivo esatto dell'errore. 

 

Sezione Campagne

Questa sezione ti fornisce l'elenco dei contatti per tipo di newsletter e ti consente di confrontare le liste.
 
In questa sezione troverai lo stato di ogni contatto; ha dato il suo consenso? Questo è ancora più importante con il rafforzamento delle leggi sulla protezione dei consumatori e sulla privacy (antispam/spam).

 

Cet article vous a-t-il été utile ?

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.