Come funziona il campo Oggetto

Yapla offre un tipo di campo chiamato Oggetto che ti consente di collegare diversi elementi della Piattaforma Yapla, con funzioni uguali o diverse.

In altre parole, questo campo ti consente di creare un tipo di relazione tra due oggetti Yapla.

Questo può essere utile, ad esempio, per collegare i membri a oggetti Dati, contatti o altri membri.

Ecco alcuni esempi concreti:

  • Membri che devono mettere in lista le proprie auto nella loro Area Membri
  • Membri che devono inviare un modulo dopo la registrazione.
  • Un oggetto del progetto relativo a un programma di finanziamento in cui entrambi hanno le proprie informazioni (data di inizio, data di fine, responsabile...)

Dove creare il campo Oggetto?

Vai all'applicazione Membri Impostazioni Moduli Campi per aggiungere un nuovo campo personalizzato.

L'esempio seguente illustra la creazione di un campo oggetto nei membri, per collegare i membri e definire una gerarchia. Tuttavia, puoi anche creare un campo oggetto dalle pagine «Moduli» delle applicazioni «Contatto» o «Dati».

mceclip0.png

Dopo aver fatto clic su «Aggiungi campo», scegli il tipo di campo «Oggetto» e procedi al passaggio successivo.

mceclip1.png

Ora puoi configurare il campo nella pagina «Creazione di un campo personalizzato».

Configurazione del campo Oggetto

La prima sezione, comune a tutti i campi di Yapla, riguarda le informazioni generali: nome, descrizione e se il campo è obbligatorio o meno.

mceclip0.png

Definire la connessione tra gli oggetti

La connessione creata tra i due oggetti è bidirezionale, quindi devi definire delle restrizioni in entrambe le direzioni.

Ad esempio, un membro può dover inviare un solo modulo e un modulo può essere inviato da un solo membro. È anche possibile che un membro possa essere associato a diversi oggetti «Auto», ma un'auto può appartenere a un solo membro.

Devi configurare il campo oggetto in base alla relazione che crei.

Impostare il campo principale

L'oggetto principale è quello configurato nella sezione precedente («Informazioni sul campo»). È collegato all'applicazione in cui l'hai creato (Membri, Dati o Contatto).

Scegli il tipo di oggetto a cui vuoi associare l'oggetto principale nella lista a discesa «Oggetto associato».

Puoi scegliere un membro o un oggetto dalle applicazioni «Dato» o «Contatto». Questo esempio mostra la scelta di un altro membro: due membri saranno collegati.
mceclip1.png

Quindi è possibile scegliere i campi che verranno utilizzati per visualizzare questo oggetto. Scegli quali informazioni di questo tipo di oggetto scelto desideri visualizzare nel modulo del membro. Può essere il suo nome, numero, email o qualsiasi informazione che ti permetta di distinguerlo (queste informazioni sono variabili a seconda del tipo di oggetto).

Nota che è possibile scegliere diversi campi, tra tutti i campi nativi e personalizzati dell'oggetto scelto.
In questo esempio, viene scelto il campo email del membro.

mceclip2.png

Devi quindi configurare la cardinalità della relazione dal punto di vista dell'oggetto principale. Vale a dire se l'oggetto padre può avere una o più relazioni con l'oggetto figlio.

In questo esempio, l'obiettivo è creare un collegamento gerarchico. Quindi dobbiamo chiederci se un membro può avere uno o più manager.

Se può avere diversi manager, sceglieremo l'opzione «Consenti l'associazione genitore-figlio su più record».

Se può esserci un solo manager, verrà selezionata l'opzione «Limita l'associazione genitore-figlio a un singolo record».

 

mceclip3.png

Le due opzioni successive ti consentono quindi di definire le modalità di selezione.

  • L'opzione «Consenti la selezione di record esistenti» ti consente di scegliere l'oggetto di destinazione dalla lista degli oggetti esistenti.
    In questo esempio, questa opzione è selezionata per consentirti di trovare il manager dalla lista dei membri esistenti.

  • L'opzione «Consenti di creare un nuovo oggetto» ti consente di creare un nuovo oggetto quando scegli l'oggetto.
    Puoi anche forzare la creazione di un nuovo oggetto.
    In questo esempio, questa opzione non è selezionata, perché la creazione di un membro può essere complessa. Per un oggetto più semplice, questa opzione è utile perché ti consente di continuare il processo di modifica senza uscire dall'applicazione.

mceclip4.png

Ciò fornisce la seguente configurazione:

mceclip5.png

Impostare il campo figlio

Il secondo passaggio consiste nel configurare l'oggetto figlio, per definire la relazione inversa. Devi definire come verrà gestito l'oggetto in cui viene effettuata la configurazione nell'altro oggetto della relazione. (qui, manager - dipendente)

Devi prima dare un nome all'oggetto creato.

Ad esempio, per un manager, questo campo gli permetterà di visualizzare i dipendenti.
Il campo «Nome di relazione secondaria per oggetto figlio» potrebbe essere chiamato «dipendenti».

mceclip6.png

È nuovamente necessario scegliere i campi che verranno utilizzati per visualizzare il record, nonché per definire le regole di cardinalità e le modalità di selezione. (Vedi sopra per maggiori dettagli).

In questo esempio, potresti selezionare «Consenti l'associazione genitore-figlio a più record» (un manager può avere diversi dipendenti) e la possibilità di scegliere solo i membri esistenti.

mceclip7.png

Aggiungere il campo oggetto in un modulo

Devi quindi aggiungere il campo oggetto a un modulo per visualizzare, modificare o aggiungere un oggetto.

Vai alla sottosezione «Moduli» della pagina e scegli il modulo che desideri modificare dalla lista.

mceclip8.png

Qui, poiché il campo riguarda un collegamento tra due membri, devi aggiungere il campo «responsabile di linea» e il campo «dipendenti» al tuo modulo.
Seleziona e trascina un campo dai campi disponibili alla sezione del modulo in cui desideri che appaia.


mceclip10.png

Usare il campo oggetto

I campi appena creati verranno ora visualizzati nel modulo e quindi nei contesti ad esso associati. Ad esempio, nella visualizzazione della scheda di un membro.

Quando visualizzi la scheda di un membro esistente, puoi fare clic sul link di un oggetto per andare al modulo dell'oggetto in domanda.

mceclip17.png

Quando crei un nuovo membro o modifichi il record di un membro esistente, puoi, a seconda della configurazione, scegliere uno o più elementi da una lista a discesa (se hai configurato questa opzione). Potrai selezionare un manager o un dipendente, se applicabile:

mceclip11.png

Per selezionare un oggetto, devi sceglierlo dalla lista.

mceclip12.png

Se è possibile un solo record, la lista di selezione scomparirà una volta scelto un altro oggetto. Potrai eliminare l'oggetto collegato e sceglierne un altro, se necessario.

mceclip13.png

Se sono possibili più di un record, puoi scegliere un secondo oggetto dalla lista a discesa.

mceclip14.png

Se hai lasciato la possibilità di creare un oggetto dal modulo, sarà disponibile un link «Crea».

mceclip15.png

Facendo clic su questo collegamento si aprirà una nuova pagina in cui è visualizzato il modulo per creare l'oggetto associato. Salvandolo tornerai all'oggetto principale con l'oggetto creato già selezionato.

mceclip16.png

Questa applicazione per la gestione degli oggetti è disponibile nell'amministrazione Yapla, ma anche sul tuo sito web, con lo stesso comportamento.

Un membro può visualizzare il suo manager e i suoi dipendenti una volta effettuato l'accesso alla sua area membri. Può anche modificare le informazioni associate a questi campi.

mceclip18.png

Cet article vous a-t-il été utile ?

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.