Impostare le comunicazioni automatiche per gli oggetti

Quando si crea un oggetto, è spesso utile inviare automaticamente comunicazioni a un destinatario specifico o anche alla persona che ha compilato il modulo. Con Yapla, è possibile configurare le comunicazioni in base allo stato dell'elemento.

Ad esempio, se crei un oggetto per consentire ai tuoi volontari di compilare un modulo, è possibile inviare loro automaticamente un messaggio quando viene ricevuta la richiesta. Se, ad esempio, il modulo richiede una fase di pagamento, potrebbe essere inviato anche un messaggio di conferma.

Prima di impostare le comunicazioni automatiche, è importante comprendere il flusso di lavoro del soggetto. Per consultarlo, vai alle impostazioni dell'oggetto e poi alla scheda Flusso di lavoro.

mceclip0.png

Lì puoi vedere i diversi stati possibili. Questi stati saranno i fattori scatenanti delle tue comunicazioni, in base al tuo flusso di lavoro.

mceclip1.png

Crea una nuova comunicazione automatica

Per configurare le tue comunicazioni, vai semplicemente al riquadro Comunicazioni nel menu oggetto e fai clic su «Aggiungi comunicazione».

mceclip2.png

Quando crei la tua comunicazione, puoi inserire le informazioni richieste. Ecco alcune indicazioni sui campi da compilare:

  • Tipo di comunicazione: lo stato dell'elemento del tuo oggetto. È il fattore scatenante della comunicazione. Ad esempio, il tipo «Nuovo» verrà attivato quando viene aggiunto un nuovo elemento. Se un volontario compila il modulo sul tuo sito web, passerà automaticamente allo stato «Nuovo» e pertanto verrà inviata una comunicazione automatica di tipo «Nuovo» non appena completerà il modulo.
  • Nome (uso interno): questo nome sarà visibile solo tramite l'ufficio amministrativo. Le persone che riceveranno la comunicazione non vedranno questo nome.
  • Destinatari Target: Puoi scegliere una o più scelte.
    • Istanza: l'email associata al modulo. È importante inserire il campo Email nel modulo in modo che la comunicazione venga inviata correttamente.
    • Amministratori: tutti gli amministratori del tuo account Yapla.
    • Email specifica: ti consente di inserire l'email di tua scelta.
  • Oggetto dell'email: sarà l'oggetto che verrà inviato e visibile ai tuoi destinatari.
  • Contenuto: testo dell'email. È possibile utilizzare parole chiave dinamiche nell'oggetto. Ad esempio, per aggiungere il nome e il cognome del destinatario nel messaggio puoi selezionare le parole chiave corrispondenti.

Una volta configurato, è sufficiente salvare. La tua comunicazione sarà quindi pronta per tutti i nuovi elementi del tuo oggetto.

Cet article vous a-t-il été utile ?

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.